Montepulciano d'Abruzzo

Il vino Montepulciano d'Abruzzo è l'icona dell'enologia abruzzese; se per il Nord Italia il vitigno principe è il Nebbiolo, per il Sud è l'Aglianico e per il versante tirrenico del Centro è il Sangiovese, il vitigno Montepulciano lo è senza dubbio per il versante adriatico del Centro Italia. In questa enoteca potrai scegliere tra una selezione di vini Montepulciano d'Abruzzo di cantine che lavorano con savoir-faire artigianale e che propongono espressioni autentiche e caratteristiche del vino rosso abruzzese.

Il vino Montepulciano d'Abruzzo non va confuso con il Vino Nobile di Montepulciano, in quanto il primo prende il nome dal vitigno mentre il secondo da uno splendido borgo toscano. Il vino, noto già in epoca romana, era quello che il condottiero cartaginese Annibale dava ai suoi soldati durante la Seconda Guerra Punica; per lungo tempo è stato spesso confuso con il Sangiovese, salvo poi essere definitivamente distinto dalla varietà toscana grazie a degli studi ampelografici ad inizio '900.

Come accennato, la varietà è tipica di tutto il versante adriatico; la possiamo trovare nelle Marche, dove caratterizza i vini rossi del Conero e di Ascoli Piceno, così come nel Molise, in cui rientra in ben tre denominazioni, o anche nell'Umbria, la Puglia e il Lazio, ma è in Abruzzo che trova la sua area di massima elezione. Il vitigno dà il suo meglio tra le colline abruzzesi, come le Colline Teramane, che sono conosciute per dar vita ad alcune delle migliori espressioni del Montepulciano vino. 

I suoi vini sono maestosi, profondi e persistenti, con tipici profumi eterei di frutta rossa o a bacca nera, con ulteriori richiami alle spezie, le erbe aromatiche o anche tabacco e cioccolato, questi ultimi in particolare nel caso di lunghi invecchiamenti in legno, come i Montepulciano d'Abruzzo Riserva (che devono invecchiare per un minimo di tre anni).

I migliori abbinamenti del vino Montepulciano d'Abruzzo sono quelli della cucina tipica abruzzese, come gli arrosticini di pecora, un vero must, o anche primi (come spaghetti al sugo di cinghiale) e secondi a base di carne o formaggi stagionati. Da una breve macerazione delle sue uve nasce inoltre il Cerasuolo d'Abruzzo, uno dei migliori vini rosati italiani, tra i più longevi rosé al mondo.

Da Ausonia a Torre dei Beati, scorri in basso e scopri la selezione di vino Montepulciano d'Abruzzo dell'enoteca Wine Online.

In absteigender Reihenfolge
Seite:
  1. 1
  2. 2

In absteigender Reihenfolge
Seite:
  1. 1
  2. 2