Corte dei Venti

La cantina CORTE DEI VENTI, sorge sulle colline di MONTALCINO, nella zona più soleggiata, quella delle terre rosse, nell'entroterra tra Sant'Angelo e Castelnuovo dell'Abate. La storia della azienda CORTE DEI VENTI di MONTALCINO, risale al lontano 1943, quando la famiglia Pieri acquistò il podere Piancornello. Il nome è evocativo, " CORTE DEI VENTI", deriva dalla particolare confluenza dei venti che costantemente soffiano in questa zona. La loro presenza permette un clima MEDITERRANEO privo di nebbie, che favorisce la salute sia delle viti durante la fase vegetativa che dell'uva durante la VENDEMMIA. I vigneti si sviluppano su 5 ettari, di cui 2,80 coltivati solamente a BRUNELLO DI MONTALCINO. I terreni collinari con ripide più o meno scoscese, sono ricchi di argilla calcarea ferrosa, freschi e ben dotati di sostanze minerali, sono influenzati dai venti provenienti dal mare che garantiscono una maturazione prolungata e ottimale delle uve.

In absteigender Reihenfolge

In absteigender Reihenfolge